• Significato delle Pietre, lettere "P" e "Q"

    piccole presentazioni di queste meraviglie della natura.....

    La Pietra di Luna Arcobaleno

    La pietra di luna Arcobaleno (Rainbow Moonstone) chiamata anche Labradorite bianca, è una pietra preziosa di grande fascino e bellezza.

    La sua caratteristica è un gioco di luci quando la pietra cambia posizione muovendosi, avviene tramite la rifrazione dei raggi solari all’interno della pietra creando questi effetti di rifrangenza affascinanti che ricordano la luce del astro notturno.

    Pietra degli innamorati e fidanzati, rafforza i legami d'amore e libera dai conflitti famigliari. Si consiglia anche alla sposa di indossare una Pietra di Luna nel giorno delle nozze: è la pietra della femminilità e della fertilità per eccellenza, esalta la dolcezza, la comprensione e l’amore materno.

    La sua energia è collegata alla luna e all’elemento acqua. Lavora sulla sfera delle emozioni e della femminilità :porta pace emozionale, serenità ed armonia.
    Stimola pazienza e disponibilità, compassione e dolcezza anche negli uomini, aiutandoli ad accettare il loro lato femminile.

    Unita alla Pietra di sole (Eliolite) permette di equilibrare le forze che dominano il cosmo: lo yin e lo yang (forze maschili e femminili)

     

    La Pietra del Sole (Eliolite)

    Pietra cangiante dalle calde tonalità oro, arancio e marroni che regalano brillanti bagliori. Indossare una pietra del sole è come portare sempre con sé un po' di luce. Il suo nome “Eliolite” deriva dal greco che significa proprio “pietra del sole”

    Minerale che nasce dal elemento fuoco, legata sia al secondo che al terzo chakra infonde fiducia, ottimismo e gioia di vivere. Scalda il cuore come scaldano i raggi del sole. Possiede una fortissima energia Yang, infonde vitalità e forza creativa. Usata fin dall'antichità da maghi e guaritori stimola le energie dell’auto-guarigione, porta armonia e cooperazione di tutti organi del corpo.

    La pietra del sole si rivela fondamentale in cristalloterapia dato l'incremento energetico che può aggiungere ad altre pietre.

    La Pirite

    La pirite è un minerale composto da zolfo e ferro che prende il nome dal termine greco pyr (fuoco) poiché produce scintille se percosso con un pezzo di metallo.

    La pirite è una gemma che nasce dal calore della terra, dalle rocce vulcaniche e magmatiche e come tale racchiude tutta la forza vitale e l’energia del fuoco.

    La pirite dona forza e resistenza a tutto il sistema fisico.

    Spinge chi la indossa ad assumere un atteggiamento positivo nella vita superando eventuali blocchi ed accettando i cambiamenti con serenità ed in armonia. Nelle scelte aiuta ad essere più lucidi e ad accogliere i cambiamenti.

    Pietra ideale per le persone creative.

    Essendo una pietra strettamente legata alla solarità ed alla vitalità, la sua energia è strettamente connessa con il terzo chakra:il chakra del plesso solare.

    La Prehnite

    Si tratta di un bellissimo minerale con un tipico colore verde chiaro (a volte anche giallo) con sfumature più o meno presenti di verde scuro.

    Pietra potente e profonda di significato legata sia all'elemto terra che all'elemento acqua.

    Collega il cuore alla forza di volontà, permettendoci di prendere decisioni più giuste per noi stessi, in accordo con la nostra vera natura e quindi di agire in pace e serenità.

    La prehnite è una pietra altamente spirituale, sviluppa l'intuito, ci aiuta a conetterci le guide, in particolare con gli animali totem durante la notte. Molto utile per chi desidera esplorare i sogni: prima di andare a dormire, tenete in mano la Prehnite mentre chiedete ad alta voce alla vostra anima il permesso di viaggiare. Questo vi aiuterà ad accedere al vostro inconscio e ad esplorarlo liberamente.
    La prehnite ci aiuta nella crescita spirituale, nell’evoluzione personale e nell’allineamento delle nostre energie con il Divino.

     

    Il Quarzo Citrino

    Il suo nome deriva dal latino citrus (cedro) per il suo colore che varia dal giallo molto chiaro a quello intenso. Gemma apprezzata da secoli era chiamata nel medioevo “pietra dei mercanti”: si pensava che indossare un citrino, non solo portava ricchezza, ma aiutava a mantenerla!

    Il Quarzo Citrino è legatissimo all’elemento del fuoco. La sua energia è simile a quella del sole: irradia calore e conforto, è penetrante, energizzante e dà vita. Dona vitalità e promuove la volontà personale: molto utile a chi desidera iniziare una nuova attività o un nuovo percorso di vita, accettando il proprio passato e guardando dritto al futuro. Il suo color giallo è pieno di ottimismo e di carica creativa!

    Stimola tutti i centri energetici ma è al contatto col terzo chakra che vibra con maggiore intensità: I suoi benefici saranno maggiori se lo tenete vicino al plesso solare.

     

     

    Il Quarzo Rosa

    Uno dei quarzi più famosi ed amati. Il quarzo rosa puo' essere più o meno trasparente, con sfumature che vanno dal rosa chiarissimo al quasi rosso. La maggiore parte dei quarzi rosa usati in oreficeria proviene dal Brasile e da Madagascar.

    Il quarzo rosa è pietra d'Amore, Amore universale: per noi stessi, per gli altri: partner, figli, genitori, amici, comunità ma anche amore per la Terra, il Divino, l'Universo.

    Non fatevi ingannare dal suo dolce e umile aspetto, questa pietra è un forte alleato, carico d'amore: l'energia più potente che esista, ci aiuta a rilasciare tensione, stress, rabbia e sopratutto la paura, lavora su tutte le emozioni tossiche. Pietra dall'energia tutta femminile, legata al chakra del cuore e all'elemento Acqua. Le sue vibrazioni sono come un balsamo per le nostre emozioni porta calma, armonia e purifica l'intero campo aurico.

    Pietra particolarmente adatta anche ai bimbi, soprattutto se stanno vivendo qualche situazione famigliare difficile e per stimolare la loro autostima e una maggiore solidarietà verso fratelli e amici, agisce positivamente, rassicurandoli, utile contro la paura dell’abbandono.

     

     

    Il Quarzo Rutilato

    Si tratta di una varietà di Quarzo molto affascinante che è caratterizzato da inclusioni aghiformi di Rutile, generalmente di color oro.

    Il quarzo Rutilato, detto anche “chioma di Venere”, è utile per imparare a concentrarsi di più sullo studio o un particolare progetto.
    Può diventare il vostro portafortuna se avete bisogno di superare alcuni sfide che richiedono tutto il vostro intelletto!
    Da tenere a contatto con il corpo per lavorare su alcune paure, specialmente quelle che vi bloccano al momento di dover prendere una decisione.
    Chiarisce i pensieri. Combatte lo smarrimento e la solitudine. Apre la mente.
    Tra tutte le pietre che favoriscono la creatività, questa è forse una delle migliori e tra le più potenti.
    Legato al terzo chakra / plesso solare

     

    Il Quarzo Tormalinato

    Si tratta di una varietà di quarzo più o meno trasparente con inclusioni aghiformi di tormalina nera, (noto anche come Schorl)

    Il quarzo tormalinato combina le proprietà della tormalina nera e del quarzo trasparente:

    La tormalina nera purifica e protegge dalla negatività, mentre il quarzo è noto per amplificare le energie.

    Questa combinazione rende il quarzo tormalinato una potente pietra-scudo che, a seconda dell'intenzione di chi lo indossa, può respingere attivamente l'energia negativa, o accoglierla al fine di convertirla in energia positiva.

    Armonizza elementi e polarità opposte e aiuta quindi l'energie a defluire liberamente nel corpo. Per questo è utile anche per bilanciare le forze yin e yang.
    Il quarzo tormalina
    to è quindi una pietra di protezione che rafforza il campo energetico del corpo contro l'invasione esterna e devia le influenze ambientali dannose.

    Ci puo' aiutare anche nello sbloccare il circolo dei pensieri negativi ossessivi del rimuginio permettendoci di accettarli e lasciarli scorrere liberando la nostra mente.

    Vibra con tutti i chakra, specialmente con quello della radice e quello della corona.