• Significato delle Pietre "L"

    piccole presentazioni di queste meraviglie della natura....

    La Labradorite

    Prende il suo nome dal Labrador, regione del Canada dov'è è stata scoperta per la prima volta nel 700.
    E' una pietra cangiante e iridescente, conosciuta per il fenomeno ottico della labradorescenza: lo scintillio di lampi di colore azzurro, viola, verde, giallo o arancio, che ricordano le meravigliose Aurore boreali. Una bellissima leggenda eschimese racconta che una volta l'aurora boreale fosse proprio imprigionata nella roccia lungo la costa del Labrador. Un guerriero errante eschimese, con dei colpi di lancia, liberò la maggior parte delle luci intrappolate nella roccia, e quelle che vi rimasero formarono la labradorite.
    Altamente mistica, la labradorite stimola ricerca della verità, permette il riaffiorare dei ricordi dimenticati, potenzia l’intuizione, il talento artistico, rafforza l’attività onirica, rende introspettivi.

     

    Il Lapislazzuli

    Pietra preziosa dalla storia millenaria, il lapislazulo è prevalentemente di colore azzurro intenso con inclusioni di pirite. Il termine lapis-lazulo deriva dal persiano e vuol dire proprio pietra azzurra.

    Ammirato da sempre sia in oriente che in occidente per suo magnifico colore blu brillante, il Lapislazulo era considerato una pietra Magica in numerosi popoli antichi come Greci, Egizi, Sumeri ma anche per i popoli di religione Buddista.

    In Occidente era considerata la pietra del Cielo, altamente sprituale: la polvere di Lapislazuli era usata per dipingere il manto della Madonna o gli cieli stellati della natività...

    Il Lapis lavora sulla sfera mentale portando equilibrio, calma e compassione. Riduce la rabbia repressa ma senza reprimerla, prendendo consapevolezza della sua presenza e accettandola.

     

    Come tutte le pietre blu aiuta anche alla fluidità della comunicazione.

    Vibra sia col chakra della gola che con il chakra del cuore.

    Il Larimar

    Il Larimar è una rara varietà blu di pectolite che si trova solo nella Repubblica Dominicana (Caraibi) Il suo colore varia dal bianco, azzurro, verde-blu al blu profondo.

    La pectolite in generale non è un minerale raro ma è la colorazione blu del Larimar è veramente unica. Questo splendido colore che ricorda l'oceano dei caraibi è il risultato della sostituzione del cobalto con il calcio.
    Pietra d'armonia,
    allinea mente e cuore, allontanando emozioni negative come rabbia, risentimento, avidità. Le sue energie rilassanti aumentano la calma, portando pace e serenità. Il Larimar ci incoraggia a fare uscire la verità interiore dal cuore con completa chiarezza. Facilita la meditazione e la connessione con noi stessi.
    Aiuta le persone a comunicare più serenamente,
    rafforzando la personalità e il carattere, ci insegna a dire di no quando è necessario!

     

    La Larvikite

    Questa roccia magmatica prende il suo nome dalla città di Larvik, in Norvegia dove dal 2007 è conosciuta come pietra nazionale.

    E' caratterizzata da una particolare iridescenza dovuta alla presenza di microcristalli di albite. ll minerale è di colore grigio, ma con l'iridescenza può arrivare ad avere tonalità azzurre vivaci. A me affascina molto, mi ricorda i cieli tormentati delle terre del nord Europa.

    A volte la troviamo chiamata Labradorite nera, anche se non dobbiamo confonderla con questo minerale, ne condivide molti aspetti:

    E' una forte pietra di protezione, fa da scudo contro e energie negative.

    È anche una pietra radicante, ci aiuta a mantenere i piedi a terra, evitando alla mente di perdersi e distaccarsi troppo dalla realtà.

    Stimola la creatività e sblocca eventuali problemi legati all'apprendimento.

     

    La Lodolite

    Si tratta di una varietà di Quarzo molto affascinante che è caratterizzato da inclusioni di fango mineralizzato. Proviene esclusivamente dalle miniere di Minas Gerais in Brasile. Queste inclusioni di vari colori spesso sembrano scene sottomarine, paesaggi e giardini.

    La Lodolite, detta anche "Quarzo degli sciamani", è un minerale potentissimo che favorisce il contatto con gli spiriti guida, facilita la comunicazione sul piano spirituale, ha una benevola energia angelica ed aiuta al introspezione.
    Utilissimo durante la meditazione: le sue energie sono potenti ma molto rilassanti e aiutano a raggiungere uno stato meditativo profondo.
    Legata al settimo chakra: chakra della corona, il quarzo Lodolite ci aiuta a connetterci con la parte più profonda di noi stessi, al nostro intuito: la voce della nostra Coscienza che spesso non sappiamo ascoltare.